Giulio Frigo

Presentatori di Presenza (pulviscoli eraclitei)

2020

olio e acrilico fosforescente su tavola, luce UV, 4 fan LED Holograms fissati sull’opera, cornice

206 x 306 cm

Giulio Frigo intende la bellezza come un atto performativo di straordinaria intelligenza visiva, espresso nel suo caso attraverso il medium della pittura. Nel lavoro dell’artista ciò si traduce nella processualità di avvicinamento alla realtà, di costruzione di qualcosa di nuovo che proceda al di là di essa:

inquadrare il reale ed edificare un inedito reale, scomporre e ricomporre, framing e constructing delle possibilità di rappresentazione a l fine di proporre allo spettatore una riflessione esistenziale che equivalga a un’investigazione di significato. Perché, nell’indagine permanente sulla modulazione della luce e sul colore, scandita da supporti curvi  e liquidi, microlenti poste tra l’immagine e l’occhio, imprimiture RGB (velature

fosforescenti su pennellate di acrilico bianco), animazioni 3D proiettati su Fan LED Holograms, la pittura di Frigo oltrepassa la superficie del quadro per addentrarsi nei territori insondabili e sorprendenti della retina e del cervello di chi la osserva.

Info & Contatti

21 Gallery

Lunedì - Sabato dalle 10.00 - 19.00

Domenica chiuso

21Gallery S.r.l. Società Benefit

Social

Location

21 Gallery

Siamo qui!