Francesca Marconi

Internazionale Corazon, Barbara Milano

2019
stampa fine art, carta Baryta Hahnemühle, 325g 

420 x 297 mm
edizione 1/5 + 1ap 

La forma dei corpi / MiAbito
2019
stampa fine art, carta Baryta Hahnemühle, 325g 

420 x 297 mm 

edizione 1/5 + 1ap 

courtesy Fondazione WURMKOS (Milano) e l’artista

…L’interesse per le questioni sociali della contemporaneità conduce Francesca Marconi a dar vita a esperienze estetiche animativo-performative, essenziali e minimali, che richiedono al pubblico una forte elaborazione cognitiva esercitando i propri desideri e istanze. Sono costruzioni di processi e dispositivi che trovano il loro fondamentale elemento nella capacità empatica dell’artista di entrare in relazione con il mondo e che permettono di sperimentare visioni condivise e nuove possibili relazioni con il paesaggio a cui si appartiene. Nel percorso di ricerca di Marconi sono le relazioni, l’esperienza collettiva che si fanno forma, opera, bellezza. Bellezza che lei coltiva costruendo neo-rituali, nella direzione di una decolonizzazione delle percezioni e del sentire in grado di investire ogni aspetto della realtà e del pensiero, del costume, degli spazi, delle estetiche, delle rappresentazioni, con le necessarie disarmonie e dodecafonie. Quella messa in scena dall’artista è una socialità orientata al futuro e alla ribellione, del tornare o dell’andare al bello, calata seppur temporaneamente in nuove forme di esistenza collettiva, dove i corpi diventano spazi di azione che producono realtà e immaginazione, in una continua  trasformazione e transitorietà di confini, identità e soggettività. 

Info & Contatti

21 Gallery

Lunedì - Sabato dalle 10.00 - 19.00

Domenica chiuso

21Gallery S.r.l. Società Benefit

Social

Location

21 Gallery

Siamo qui!