Alessandro Giannì

L’inganno fluido del tempo

2017

olio su tela

200 x 150 cm 

Alessandro Giannì concepisce la bellezza in quanto fonte di nutrimento costante e, al contempo, a mo’ di sovrastruttura di cui, a tratti, vorrebbe sbarazzarsi. Nel 2020 egli ha dato vita a VASARI, un’intelligenza artificiale che lo assiste nella composizione di sketch digitali che, poi, dipinge a olio su tela. L’artista è convinto che un’intelligenza artificiale possa generare delle immagini con un senso per la composizione, aggirando però il concetto di bellezza. Impossibile per un artista umano perché, al più, potrebbe rimpiazzare un ideale di bellezza antico con un altro nuovo. Negli ultimi due anni gli esperimenti di Giannì con l’intelligenza artificiale si sono concentrati principalmente sulla manipolazione di immagini della storia dell’arte classica: assistere a una macchina non suscettibile a dei canoni estetici mentre rielabora delle immagini che rappresentano l’essenza stessa della bellezza, è per l’artista uno spettacolo sorprendente che carica il suo lavoro di nuovi significati, cortocircuiti e immaginari accidentali.

Info & Contatti

21 Gallery

Lunedì - Sabato dalle 10.00 - 19.00

Domenica chiuso

21Gallery S.r.l. Società Benefit

Social

Location

21 Gallery

Siamo qui!