Comitato scientifico

Cesare Biasini Selvaggi

Cesare Biasini Selvaggi (Roma, 1977) è un curatore indipendente, manager culturale e giornalista pubblicista. Da marzo 2017 è direttore editoriale delle testate exibart.com, exibart.onpaper, exibart.tv. Da settembre 2018 è segretario generale della Fondazione Selina Azzoaglio | Innovation through Art e co-direttore del festival art+b=love(?) di Ancona.

Read More...

È autore di oltre un centinaio di saggi di arte moderna e contemporanea e di cataloghi, pubblicati per i tipi di De Agostini, RCS Libri, Hachette, Mondadori, Electa, Skira, Carlo Cambi editore, De Luca editori d’arte, exibart.edizioni (per cui realizza il focus biennale 222 sugli artisti emergenti italiani). Ha ideato e realizzato più di 150 mostre d’arte tra l’Italia e l’estero.

Alberto Castelvecchi

Alberto Castelvecchi è docente di Public Speaking presso l’Università Luiss Guido Carli, e Professore Aggiunto nella Faculty di Luiss Business School, dove svolge un intenso lavoro di formatore per specifici Master e aziende di diversi settori.

Read More...

È esperto riconosciuto nella comunicazione personale, con una nuova metodologia per sentirsi in pieno comfort nella comunicazione. Si occupa inoltre di immagine personale, di preparazione di campagne politiche e tecniche avanzate per l’intervista e la comunicazione radiotelevisiva.

Collabora con aziende e organizzazioni internazionali anche in Europa e in Medio Oriente. È stato membro del Comitato Esecutivo del Think Tank veDrò.

Linguista e consulente di comunicazione per manager, politici, aziende e organizzazioni internazionali, si è occupato di giornalismo e divulgazione culturale con Radio Rai fin dal 1987. Ha scritto per Il Messaggero, Repubblica e Panorama. 

Ha fondato la Casa Editrice che porta il suo nome dirigendola dal 1993 al 2008, e pubblicando oltre 600 libri. È uno specialista di nuove tendenze, scenari emergenti, studi e interventi di impresa nel settore HR, comunicazione, formazione del management. È noto come talent scout di giovani artisti, scrittori, saggisti, comunicatori.

Appare spesso come ospite e commentatore di comunicazione e politica su diversi canali televisivi nazionali come: Rai News24, La7, Sky TG24, ecc.

David Chipperfield

David Chipperfield ha studiato architettura alla Kingston School of Art e all’Architectural Association School of Architecture di Londra prima di fondare il proprio studio nel 1985. Ha costruito una metodologia di progettazione che è ora utilizzata in quattro uffici a Londra, Berlino, Milano e Shanghai.

Read More...

David Chipperfield è membro del Royal Institute of British Architects e membro onorario sia dell’American Institute of Architects che del Bund Deutscher Architekten. Tra i riconoscimenti ricevuti ci sono l’Ordine al merito della Repubblica Federale di Germania, assegnato nel 2009, e un cavalierato per i servizi all’architettura nel Regno Unito e in Germania, assegnato nel 2010. Nel 2011 ha ricevuto la RIBA Royal Gold Medal for Architecture , e nel 2013, il Praemium Imperiale della Japan Art Association, entrambi conferiti in riconoscimento del lavoro di una vita. Nel 2021 è stato nominato membro dell’Ordine dei Compagni d’Onore per i suoi servizi all’architettura.

Oltre al lavoro di progettazione, David Chipperfield ha insegnato e tenuto conferenze in scuole di architettura di tutto il mondo. Nel 2012 ha curato la 13. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia con il titolo Common Ground . È stato mentore per l’architettura dal 2016 al 2017 per la Rolex Mentor and Protégé Arts Initiative. Nel 2017 ha fondato Fundación RIA, un’entità privata senza scopo di lucro che lavora per uno sviluppo economico, ambientale e culturale significativo in Galizia, in Spagna.

David Chipperfield ha pubblicato numerosi libri e articoli, tra cui On Planning – A Thought Experiment (2018), una pubblicazione che esplora e teorizza le qualità urbane degli sviluppi urbani contemporanei. È stato guest editor 2020 della rivista italiana di design Domus .

Ernesto Furstenberg Fassio - 21 Gallery Treviso

Ernesto Fürstenberg Fassio

Vice Presidente di Banca Ifis

Nato a Genova nel 1981.

Ernesto Fürstenberg Fassio è Vice Presidente di Banca Ifis da aprile 2019 e, da novembre dello stesso anno, ricopre la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Ifis Npl Servicing, società del Gruppo Banca Ifis.

Read More...

Fürstenberg Fassio si adopera per la realizzazione dei processi operativi e di gestione e controllo della società, nonché la valorizzazione dell’immagine della stessa. Si è laureato nel 2008 in Giurisprudenza presso l’Università di Padova, ha quindi conseguito il Master in Accounting, Auditing and Control presso l’Università Bocconi.

Collezionista d’Arte Moderna e Contemporanea, dal 2019 selezione Opere per la Collezione Privata di Banca Ifis.

Altri incarichi:

Dal 2009 è membro del Consiglio di Amministrazione de La Scogliera S.p.A., società di partecipazione finanziaria che controlla Banca Ifis, dove dal 2018 ricopre la carica di Amministratore Delegato.

Dal 2019 è Presidente del Consiglio di Amministrazione di Ifis Npl Servicing S.p.A.

È amministratore di Aidexa S.p.A.

Ernesto Furstenberg Fassio - 21 Gallery Treviso

Luca Boriello

Formatomi in antropologia culturale e storia dell’arte contemporanea, sono dottore di ricerca in conoscenza e valorizzazione del patrimonio culturale, manager di organizzazioni no profit e consulente strategico per enti pubblici e privati, soprattutto negli ambiti della cultura e della creatività, dove opero dai primissimi anni Novanta.

Read More...

In questo ultimo settore, dirigo INWARD Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana e coordino/ho coordinato la prima ricerca scientifica tematica per il Ministero della Cultura, la consulenza per i 93 enti pubblici della Regione Puglia in applicazione della prima legge regionale sulla street art, il primo Tavolo Tecnico Nazionale sulla Creatività Urbana per la Presidenza del Consiglio dei Ministri al CNEL, il primo Tavolo Esperti di Creatività Urbana per ANCI e ANG, gli Stati Generali della Creatività Urbana per la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il primo Centro Studi sulla Creatività Urbana avviato alla Sapienza – Università degli Studi di Roma e oggi presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, il Centro Territoriale per la Creatività Urbana Cunto con la Fondazione Vodafone, la rete nazionale delle ACU Associazioni per la Creatività Urbana ed Oculus, la prima formazione nazionale per operatori per la creatività urbana, supportata dal Dipartimento delle Politiche Giovanili. Responsabile tematico delle collaborazioni con Google Cultural Institute, SAUC Lisbona, GAI, BJCEM, MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli ed altri enti e istituzioni, sono stato speaker tematico al TEDx 2017 ed ho all’attivo numerose pubblicazioni sul tema.

Socio effettivo ICOMOS Italia – UNESCO. Consigliere d’Indirizzo della Fondazione Valenzi. Segretario di Tresessanta Skateboarding. Già Presidente Rotary Community Corp Napoli Est, Coordinatore Campania per Fondazione L’Albero della Vita Onlus, Direttore EXPOSITO Osservatorio Giovani Artisti Napoli, Project Manager Comitato NaplEST, Responsabile Relazioni Generali Mentoring USA/Italia Onlus, Presidente GFE Gioventù Federalista Europea Napoli, Presidente ATS Mediaterraneum – Castellammare di Stabia, Coordinatore operativo generale World Forum for Child Welfare 2012, Coordinatore Comitato Europeo Andrew Cuomo Governatore dello Stato di New York 2010 e 2014, Consulente sviluppo ed innovazione per Nartist.

Info & Contatti

21 Gallery

Lunedì - Sabato 10.00 - 19.00

Domenica chiuso

21Gallery S.r.l. Società Benefit

Social

Location

21 Gallery

Siamo qui!